il cyberbullo - No CyberBullismo

CyberBullismo
Bullismo e ...
No CyberBullismo
Vai ai contenuti

il cyberbullo

protagonisti

NoCyberbullismo


In genere attraverso queste azioni egli tenta di mettersi in mostra, è tendenzialmente una persona che non conosce le regole del viver comune e del stare in contatto con le persone.


È una persona immatura affettivamente che non è capace di gestire le proprie emozioni come il senso di colpa o la vergogna. È facile attirare la sua attenzione se ci si veste in modo insolito, se si ha un colore della pelle diverso o, per assurdo, se si è la più graziosa della classe.

La “diversità” della vittima gioca un ruolo primario nella scelta da parte del cyber bullo, insieme all’orientamento politico o religioso.

In genere compie azioni di prepotenza per ottenere popolarità all’interno di un gruppo, per divertimento o semplicemente per noia.

Lo scopo
Divulgare i modi in cui si manifesta il fenomeno responsabilizzando anche coloro che da iniziali spettatori diventano, al pari del bullo, bulli anche loro e  quello di fornire strumenti a chi si trova vittima di questa pratica che ha preso corpo col crescere degli strumenti di comunicazione digitale.
Riferimenti di studio e sitografia - Moige - IFOS - OFF4aday - Autorità garante Iinfanzia e Adolescenza, generazioniconnesse.it
Ricerche e realizzazione- Fabrizio Vitali, docente presso I.C. E.Castelnuovo di Latina - contatto mail
Hosting - Aruba s.p.a. , località Palazzetto 4, 52011 Bibbiena Stazione (AR)
Torna ai contenuti