Vai ai contenuti

I numeri della città


Censimento popolazione residente nel Comune dal 1871 al 2011


Andamento demografico storico dei censimenti della popolazione di Latina dal 1871 al 2011 e variazioni percentuali della popolazione (ISTAT). I dati storici sono elaborati per renderli omogenei e confrontabili con la popolazione residente nei confini attuali.


andamento storico residenti nel Comune




I censimenti della popolazione italiana hanno avuto cadenza decennale a partire dal 1861 con l'eccezione del censimento del 1936 che si tenne dopo cinque anni per regio decreto n.1503/1930.  Non furono effettuati i censimenti del 1891 (difficoltà finanziarie) e del 1941 (cause belliche).

nel 2012


  E' il secondo
comune più grande per numero di abitanti (119.426) nella Regione Lazio.

 E' il comune con estensione maggiore del territorio comunale (277,78 kmq) nella Provincia.

 E' il comune con
reddito medio pro capite più alto (€ 12.739) nella Provincia.

 E' il comune con la più alta percentuale di
dichiaranti IRPEF (53,5%) nella Provincia.

 E' il terzo comune (>5.000) con il più alto
Tasso di Natalità (10,9) nella Provincia di Latina. Precedono Sermoneta e Aprilia.

 E' il terzo comune (>5.000) con il maggior
numero di divorziati in percentuale (1,8%) nella Provincia. Precedono Aprilia e San Felice Circeo


popolazione residente e variazioni percentuali dal 1871 al 2011

1951 residenti 35.187 + 79,0%

1961 residenti 49.331 + 40,2%

1971 residenti 78.210 + 58,5%

1981 residenti 93.738 + 19,9%

1991 residenti 106.203 + 13,3%

2001 residenti 107.898 + 1,6%

2011 residenti 117.892 + 9,3%



1871 residenti  407

1881 residenti  509 + 25,1%

1901 residenti  916 + 80,0%

1911 residenti  990 + 8,1%

1921 residenti 1.227 + 23,9%

1931 residenti 1.812 + 47,7%

1936 residenti 19.654 + 984,7%



Torna ai contenuti